Dark Souls Wiki
Advertisement

Lud, famiglio del re e Zallen, famiglio del re (chiamati Lud, the King's Pet and Zallen, the King's Pet nella versione inglese e Ō no ko Rado to Ō no ko Zaren nell'originale giapponese) sono un duo di boss opzionali dell'espansione Crown of the Ivory King di Dark Souls II.

Lore[]

Lud e Zallen servivano il Re d'Avorio, insieme a cinque altre bestie. Ad ognuna di esse spettava un compito specifico. Lud e Zallen erano i misericordiosi uccisori degli esuli.

Luogo[]

Si trovano in una grande arena al termine dei Campi Glaciali.

Evocazioni[]

Per questo scontro, è possibile evocare la Badessa Feeva e la Testa di Vengarl. In Scholar of the First Sin, è possibile evocare anche O'Harrah la Cacciatrice di Taglie.

Oggetti lasciati[]

Oggetto Boss Soul
Anima di Lud, famiglio del Re
Boss Soul
Anima di Zallen, famiglio del Re
Percentuale Garantita Garantita

Note[]

  • È consigliato portare con sé la Badessa Feeva e la Testa di Vengarl. Possono agevolare il percorso verso i boss. Pur non infliggendo loro danni consistenti, possono servire come ottimo diversivo.
  • Come Aava, le due bestie corrodono rapidamente le armi, quindi è saggio portare della polvere riparante o un'arma di scorta.
  • Zallen si unirà allo scontro quando la salute di Lud sarà stata portata sotto una determinata soglia. Il punto esatto dipende dal numero di fantasmi evocati (ergo, più evocazioni si portano con sé e prima Zallen scende in battaglia).
  • Non è consigliato bloccare le palle di ghiaccio che lanciano. Se lo scudo non possiede un'alta resistenza alla magia, anche bloccando si morirà quasi certamente. Per evitarle, è sufficiente posizionarsi dietro il boss che le sta lanciando oppure semplicemente correre lateralmente.
  • È raro che i due lancino le sfere di ghiaccio contemporaneamente.

Galleria[]

Colonna sonora[]

Dark Souls II: Crown of the Ivory King[]

Zallen and Lud[]

https://youtu.be/4wjEJ3-dUQs

Advertisement