Dark Souls Wiki
Advertisement

I Dragoni blu (chiamati Blue Drake nella versione inglese), spesso noti anche come Dragoni o Viverne, sono dei nemici apparsi in Dark Souls.

Luogo[]

Diversi si trovano nella Valle dei Dragoni, di fronte al cancello sigillato che conduce alle Rovine di Petite Londo.

Descrizione[]

Hanno delle scaglie indaco, sono capaci di volare e ricordano molto il Dragone Feroce; sono tuttavia più piccoli e soffiano fulmini.

Strategia[]

Una buona strategia per affrontarli è possedere uno scudo che possa bloccare almeno l'80% dei danni da fulmine.

Avvicinarsi troppo a un dragone lo spinge a eseguire attacchi mischia fin quando il giocatore non si allontana a sufficienza. Spostarsi dietro di lui può portarlo a librarsi a mezz'aria e scatenare un attacco ad area soffiando fulmini verso il terreno. È importante prestare attenzione anche se ci si allontana da loro, poiché eccellono nel combattimento a distanza.

È più sicuro affrontare queste creature una alla volta in uno spazio aperto.

Oggetti lasciati[]

Oggetto Item Dragon Scale
Scaglia drago
Percentuale 5%

Le viverne sono gli unici nemici comuni che lasciano scaglie di drago una volta sconfitte, rendendole così il miglior punto di raccolta di questo oggetto per i giocatori offline.

Curiosità[]

  • A differenza della maggior parte dei nemici draconidi, sono molto resistenti al fulmine e molto deboli al fuoco.
  • I versi che emettono sono pressoché identici a quelli dei draghi di Demon's Souls.

Galleria[]

Advertisement