Dark Souls Wiki
Advertisement

"L'oscurità si agita e muta. Eppure, un altro si erge contro di noi... Così sia, dunque. Poiché il desiderio è la maledizione della vita. E quindi, anche tu... Nella nebbia, in cerca di risposte."
— Drago Antico


Il Drago Antico (chiamato Ancient Dragon nella versione inglese e Inishie no Ryū nell'originale giapponese) è un boss opzionale di Dark Souls II.

Descrizione[]

Il Drago Antico è un mastodontico drago che parla telepaticamente ai giocatori. Inizialmente è neutrale, ma diviene ostile dopo aver ricevuto diversi colpi.

Parlandoci, si otterrà il Cuore della nebbia cinerea, un oggetto speciale che permette di visitare i ricordi dei defunti.

Storia[]

Molto poco è conosciuto sulla gigantesca creatura che risiede in cima al Santuario del Drago. Egli offre al Portatore della Maledizione il Cuore della nebbia cinerea, permettendogli di visitare i ricordi delle creature defunte. Ironicamente, questo stesso oggetto mette in dubbio le vere origini del drago, poiché nell'arena di Freja è possibile utilizzarlo per accedere a un ricordo dove si otterrà l'anima del drago. Quello in cima al santuario, tuttavia, una volta sconfitto lascerà l'Anima di un gigante.

Ulteriori dubbi sulle origini del drago vengono sollevati da Nashandra e Shalquoir. La prima lo definisce una "falsa divinità", mentre la seconda narra di una "Grande creatura dell'est. Un essere colossale, con una forza pari alle proprie dimensioni. O almeno, qualcosa che finge di esserlo." Ciò fa intuire che il Drago Antico non sia affatto un drago.

Secondo delle voci, il fratello maggiore del re, Lord Aldia, avrebbe tentato di creare un drago. Forse l'esistenza del Drago Antico e le sue dubbie origini sono un testamento al suo successo.

Luogo[]

Il Drago Antico si trova in cima al Santuario del Drago, in una grande area aperta oltre numerosi Cavalieri del Drago e Custodi dei Draghi.

Evocazioni[]

  • Vengarl di Forossa può essere evocato, ma solo se si avrà parlato con lui ai Boschi Ombrosi e se si avrà sconfitto il suo corpo.
  • Melinda la Macellaia può essere evocata. Il suo segno di evocazione si trova appena prima della scalinata.
  • In Scholar of the First Sin, è possibile evocare anche Ray il Timido.

Oggetti lasciati[]

Oggetto Ashen Mist Heart
Cuore della nebbia cinerea
Soul of a Giant
Anima di un gigante  
Petrified Dragon Bone
Osso di drago pietrificato
Percentuale Garantito
(se non gli si aveva parlato prima di attaccarlo)
Garantita Garantito

Note[]

  • Bruciando un Falò ascetico al falò Ingresso al Santuario del Santuario del Drago, è possibile farlo ritornare per riaffrontarlo.

Curiosità[]

  • Ironicamente, per ottenere la vera anima del Drago Antico, è necessario ottenere da lui il Cuore della nebbia cinerea e in seguito dirigersi all'arena di Freja, Amata del Duca. Lì sarà possibile accedere a un ricordo dove la si potrà raccogliere.
  • È il boss con più vita del gioco.
  • Nel trailer di annuncio, appariva molto più piccolo e con un terzo occhio sulla fronte simile a quello di Kalameet.

Galleria[]

Colonna sonora[]

Dark Souls II[]

Ancient Dragon[]

https://youtu.be/O2kurex8ms8

Advertisement