Dark Souls Wiki
Advertisement


Questa pagina tratta del concetto. Per il gioco, consultate Dark Souls.

Dark Soul

L'Anima Oscura è l'anima del Nano Furtivo e una delle Anime dei Lord in Dark Souls. Da' il nome alla serie Dark Souls.

Descrizione[]

L'Anima Oscura, una delle quattro Anime dei Lord, è stata rivendicata dal Nano Furtivo, l'antenato del Non Morto Prescelto e dell'Umanità. Nell'introduzione al primo Dark Souls, è raffigurata come una piccola fiamma rossastra come una candela. Tuttavia, questo non corrisponderà più nelle descrizioni successive.

Capacità[]

Re Pigmeo

Uno dei Re Pigmei, ultimi possessori dell'Anima Oscura originale

Essendo un'Anima di Lord, ha il potere di infondere al suo portatore la capacità di incanalare diversi aspetti della Disparità, in questo caso il potere dell'Oscurità. Qualsiasi frammento dell'Anima Oscura che si separa dall'originale può essere alimentato da emozioni e forza di volontà e aumentare il suo potere, rendendola potenzialmente la più potente tra le quattro Anime dei Lord.

La più notevole delle sue funzioni è il potere di infondere la vita e generare esseri senzienti dall'Abisso, poiché l'Anima Oscura è l'unica Anima di Lord che è intrinsecamente legata all'Abisso. Il principale tra questi è la razza umana, ma si dice che anche creature minori siano sorte dall'oscurità, come i gatti. l?Anima Oscura è anche legato alla Mano Oscura e, di conseguenza, all'arte dell'Assorbimento vitale. Questo è il potere leggendario del leggendario Signore Oscuro, usato per ottenere l'umanità dagli altri. I Darkwraith usarono questo potere per rubare l'Umanità alle loro vittime.

In termini di usi passivi, i portatori o i discendenti stretti dell'Anima Oscura originale - come i Pigmei - sono più resistenti agli effetti del cosiddetto Segno Oscuro e hanno perciò una maggiore longevità, anche se non sembra comunque in grado di rendere veramente i portatori immuni all'età e alla morte. Si scopre che l'Anima Oscura possiede il potere necessario per creare un mondo dipinto tramite il sangue di un suo portatore, e il pittore della prossima incarnazione usa questo "pigmento" per dipingere un mondo freddo e buio su una tela per sfuggire all'attuale mondo dipinto, Ariandel, una volta che le due Fiamme Sopite (Elfriede & the il Campione della Cenere) avessero usato la Fiamma nel dipinto per epurarlo da tutta la marcescenza, bruciando infine la vecchia tela.

Lore[]

Durante l'avvento del Fuoco, nacque il concetto di Disparità, e con esso Luce e Oscurità. Dall'oscurità vennero degli esseri che rivendicarono le anime all'interno della Prima Fiamma; quattro di questi divennero i Lord che reclamarono le più potenti e le più straordinarie delle anime. Mentre gli altri tre "Signori" trovarono anime più grandi, ce n'era un quarto, un essere umile e dimenticato conosciuto solo come il Nano Furtivo, che giunse solo tempo dopo al Fuoco e reclamò la sua anima in solitudine. Questa era l'Anima Oscura.

Usando l'Anima Oscura, il Pigmeo la divise in tanti spiritelli neri chiamati Umanità, che furono dati ai suoi discendenti, creando così la razza degli uomini. Questi esseri dall'anima oscura erano chiamati Umani, e ciascuno portava al proprio interno non solo un'anima bianca, come ogni essere vivente, ma anche un frammento dell'Anima Oscura. Quando gli altri Lord iniziarono a combattere i Draghi Eterni, arruolarono gli Umani, che forgiarono armi e armature infuse di vita nell'Abisso. Ma gli Umani furono usati e il loro contributo non venne registrato negli archivi storici, e su di loro gli Dei posero un sigillo di fuoco, che in seguito divenne noto come il Segno Oscuro.

La maggior parte degli Umani si risolse per servire gli Dei, mentre un piccolo gruppo venne trasferito nella Città degli Anelli, donata loro dal "Grande Lord" Gwyn come reame vassallo di Anor Londo. Diede loro anche la figlia più piccola, Filianore, e le promise che un giorno sarebbe venuto a prenderla. Quei "pigmei" che si ritirarono nella Città degli Anelli erano i portatori dell'Anima Oscura originale, e con la morte del Nano Furtivo i suoi eredi divisero tra loro la sua essenza originaria e la tennero al sicuro, regnando come un Consiglio di Reggenti sulla città. Tempo dopo, Filianore cadde sotto l'effetto di un profondo sonno, e la luce abbagliante mantenne la città immune all'erosione del tempo per millenni. Se ufficialmente obbedivano a Gwyn, il disprezzo e l'avversità contro gli dei non furono mai dimenticati, e in qualche modo sfidavano il loro volere senza esporsi. Nel tempo la città venne sempre più isolata dal resto del mondo: quelli che non se ne andarono furono ridotti sempre più in una prigione dorata, e chi non si asservì agli dei morì in ogni caso, resi mortali dal fuoco con cui vennero marchiati dagli dei.

Verso la fine dell'Era del Fuoco, il cavaliere schiavo chiamato Gael si recò nella Città degli Anelli, alla ricerca dei Re Pigmei per ottenere il loro sangue. Il sangue dell'Anima Oscura doveva essere usato per dipingere un nuovo Mondo Dipinto, ma con sorpresa di Gael, l'incantesimo di Filianore fu spezzato e i Re Pigmei erano invecchiati al punto che il loro sangue non scorreva più, poiché era seccato. Anche se sapeva di non avere la forza per tollerarne gli effetti, Gael uccise i Re Pigmei e bevve dalle loro ferite, assorbendo l'Anima Oscura. Lo intrise di un oscuro miasma e distorse la sua mente, ma alla fine ebbe in qualche modo successo, ucciso dal Campione della Cenere che estrasse il sangue dell'anima ormai corrotta di Gael. Lo stato attuale dell'Anima Oscura è sconosciuto, ma data la natura eterna di Anima di Lord, è improbabile che sia stata veramente distrutta.

Curiosità[]

  • Mentre gli sprite dell'umanità sono neri e hanno occhi bianchi, l'Anima Oscura stessa è una vera fiamma, il che implica che gli spiritelli sono più creazioni che repliche esatte.

Fonti[]

  1. ↑ http://soulslore.wikidot.com/das1-game-no-shokutaku Miyazaki: "It isn't written anywhere, but, the image is something like humanity's ancestor. He found the Lord Soul, fragmented it and humanity are like the fragments of it. Kinda like an ancestor, yeah. So the descendants, the humans, have a part of that Lord Soul."
  2. ↑ White-faced Locust dialogue
  3. ↑ White Preacher Head description
  4. ↑ Dialogue with Kaathe
  5. ↑ Dark Hand description.
  6. ↑ Dialogue with the Painter
  7. Dark Souls opening cinematic
  8. ↑ Ringed Knight Straight Sword/Spear/Paired Greatswords description
  9. ↑ Dragon Head Shield/Greatshield description
  10. ↑ Small Envoy Banner description
  11. ↑ Ringed Knight Hood description
  12. ↑ Soul of Slave Knight Gael description
  13. ↑ Blood of the Dark Soul description
Advertisement